E’ finito il cacao

cacao
Di tanto in tanto qualcuno si sveglia e dà un allarme. A Pasqua (guarda caso) è stato il turno del cacao.
“Entro il 2020 non avremo più abbastanza cioccolato per tutti i golosi del pianeta”.
E chi l’ha detto? Mah, sono voci che girano. E i giornali fanno da megafono.
Anche il petrolio, lo davamo per esaurito ma si continua a pompare nelle zone più disparate del pianeta.
Certo, il cacao è importante ma non fondamentale. Un allarme che serve probabilmente ad alzare i prezzi, come spesso e costantemente le grandi multinazionali fanno con il caffè.

E’ prevedibile che in futuro ci saranno problemi per sfamare la popolazione mondiale, in continuo aumento, ma meno prevedibili sono guerre, carestie, sconvolgimenti naturali ed epidemie.
In passato il sovraffollamento si è regolato da solo e con l’aiuto dell’uomo, sarà così anche per il futuro e quando lo spazio vitale sarà troppo poco per i più forti, i più deboli ci rimetteranno.
Speriamo che questo accada il più tardi possibile, e purtroppo già da molti lustri (direi da sempre) il processo di “vinca il più forte” si è attivato.
Pensate al deserto del Nevada cosa è diventato (LasVegas) e pensate al deserto del Sahara, che è rimasto quello che abbiamo sempre conosciuto.
La nostra tavoletta di cioccolato, un giorno, potrebbe essere riservata solo ai ricchi della Terra. Del resto già oggi c’è chi beve acqua minerale e chi acqua all’arsenico che sgorga dai rubinetti di casa.
Il cioccolato forse è un lusso ma l’acqua no.
Se fossi un giornalista farei un ennesimo articolo su questo problema (attuale) e non mi preoccuperei se nel 2020 non ci sarà più l’ovetto Kinder.

Disponibilità acqua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...