Facciamoci del male

Un tempo non tanto lontano i “ponti” oltre ad unire due argini erano brevi vacanze che gli italiani godevano durante l’anno. Oggi, con la paura dei blitz della Guardia di Finanza sono diventati un incubo.
Temo che i commercianti e gli albergatori non vedano di buon occhio questa tecnica invasiva e nemmeno gli italiani, trattati tutti come possibili colpevoli.
Certo, la lotta ai maledetti evasori deve essere dura ma qui si rischia di ottenere l’effetto opposto. Se tutti i luoghi alla moda diventano ad ogni ponte un territorio di caccia, basta cambiare destinazione e il gioco è fatto.
Considerato che gli italiani con basso reddito il ponte ormai lo sognano, restano i ricchi e i benestanti che cambieranno le loro mete italiane con i Paesi vicini. Bel colpo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...