In Time – ovvero La Casta è sempre la Casta

Per gli amanti del genere fantascienza. La pellicola è ambientata in un ipotetico futuro.
La storia ha comunque qualcosa in comune con i giorni nostri: La Casta.
Le città sono divise in zone: i ricchi e i poveri. Fin qui niente di diverso dalla nostra situazione attuale. La differenza è che la ricchezza è costituita non dal danaro ma dal Tempo. I ricchi sono immortali perché possiedono più tempo.
A parte il tipo di moneta, la situazione è perfettamente analoga a quella dell’intera storia dell’umanità, da una parte il popolo e dall’altra la Casta.

E’ un film piacevole, un po’ grezzo e talvolta lento nelle situazioni che dovrebbero coinvolgere di più lo spettatore. Lo spettacolo in generale è comunque piacevole e non si può fare a meno di “tifare” per il povero Will (Justin Timberlake) che cercherà insieme a Sylvia (Amanda Seyfried) di mettere fine alla supremazia della Casta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...