Happy new year

Finiti i festeggiamenti, con un paio di morti e quasi 600 feriti, riprendono i problemi di sempre. Si prevedono 300 mila licenziamenti e una recessione per tutto il Paese.
Il nostro Presidente ha detto che l’Italia deve farcela. Speriamo che le sue parole si avverino e che il discorso fatto agli italiani a reti unificate sia stato recepito bene anche dai politici che dovranno essere gli artefici di questa ripresa economica. Anzi, per il momento dovranno fare in modo che la recessione non sia troppo incisiva. Con quali soluzioni?
Per il momento solo tasse e aumenti. Siamo in attesa della manovra cresci-Italia che con un sorrisetto Mario Monti ha battezzato nella sua conferenza di fine anno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...