Di Pietro e la camera da letto

Ormai prima di parlare bisogna pensarci dieci volte e fare un ripasso mentale per controllare se quello che stiamo per dire potrebbe offendere qualcuno.
Di Pietro non è uno che prima di parlare pensa troppo, nel senso buono, cioè, è molto spontaneo, istintivo.
Qualche sera fa durante una trasmissione televisiva l’ho sentito dire che PD e PDL non potranno mai stare insieme nemmeno in un governo di larga intesa perché sono come due maschi in camera da letto: non potrebbero mai fare dei figli.
Non l’avesse mai detto, è stato subito accusato di omofobìa. Povero Di Pietro, questa volta non vedo proprio dov’è l’offesa. Non lo ha certo detto in modo dispregiativo né in modo offensivo. Ha semplicemente fatto riferimento ad un vecchio modo di dire, probabilmente di origine popolare, che a tutt’oggi risulta ancora valido. O è cambiato qualcosa, nel frattempo?

Annunci

3 pensieri su “Di Pietro e la camera da letto

    • Non vorrei essere io a dover difendere Di Pietro ma io l’ho letta in modo diverso. Nel senso che sappiamo bene che le cose, nel frattempo, sono cambiate. Nel senso che una coppia gay non dovrebbe, dovrebbe, scandalizzare più nessuno. Resta il punto che il buon Di Pietro voleva sottolineare: figli, da due maschi, non vengono. Per il momento.

      • Infatti il problema non è il messaggio politico di Di Pietro, cioè l’attacco all’intesa Pd-Pdl.
        Bensì la scelta delle parole che richiamano una visione omofoba delle cose. È sempre il come che fa la differenza e, in questo caso, Di Pietro parla attraverso un vocabolario omofobo – che due maschi “non fanno figli”, che “da due maschi non vien fuori nulla”, “che è innaturale l’accoppiata Pd-Pdl”.

        È un modo di parlare offensivo.

        Per non dire che “figli da due maschi” ne vengono, eccome. E non da oggi: http://www.famigliearcobaleno.org/ 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...