Libera Uscita (Hall Pass)

Quando la regia di una commedia è firmata da Peter e Bobby Farrelly già si sa più o meno cosa ci aspetta.
La libera uscita (Hall Pass) è una settimana di completa libertà per i due protagonisti, uomini ormai maturi che non si vogliono arrendere ad una routine familiare.
Le mogli concedono ai rispettivi mariti un periodo per ritrovare se stessi con risultati alquanto deludenti per i due.
La trama è semplice e le situazioni sanno di già visto ma in alcune scene e nei dialoghi il film è a tratti molto divertente. Qualcuno lo ha trovato anche un tantino volgare ma è una caratteristica dei fratelli Farrelly e personalmente credo che non sia mai troppo volgare come qualche cinepanettone italiano.

Un film che andrebbe visto con la giusta ottica. Una commedia con ammiccamenti e allusioni che insistono sul sesso perché è il perno principale della storia stessa.
I due protagonisti, Rick e Fred sono personaggi che se ci guardiamo intorno li ritroviamo forse anche tra i nostri amici se non in noi stessi e questo vale anche per le rispettive mogli che infondo hanno beneficiato più loro della libera uscita dei loro speranzosi mariti.
Il finale rimette le cose a posto, tipico perbenismo americano, politicamente corretto e tutti vissero felici e contenti. Un film divertente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...