Natale al cinema


In vetta alle classifiche questo Natale in Sud Africa che vede due coppie di attori ben costruite che regalano un’oretta di risate con battute più o meno divertenti.
L’ avventura africana tutta all’insegna dell’equivoco, ci mostra Massimo Ghini nel ruolo di un chirurgo che ha salvato la vita ad un macellaio, Giorgio Panariello, divenuto poi suo ottimo amico e Christian De Sica, imprenditore di successo, e suo fratello, Max Tortora, anch’egli imprenditore.
Presenze femminili capitanate da Belen Rodriguez e, a seguire, Barbara Tabita, Serena Autieri e la giovane Laura Esquivel divenuta famosa per la serie argentina “Il mondo di Patty”.

La critica non dovrebbe prendere in considerazione questo tipo di film, e in genere tutti i cinepanettoni, che sono solo un modo per far divertire il pubblico in maniera spensierata con battute facili, veloci e a volte scontate. Non oserei fare un paragone, che purtroppo viene spesso fatto, con la commedia all’italiana.
Gli attori in questo film sono Ghini e De Sica. Non saprei se definire tali anche l’ottimo comico/imitatore Max Tortora e il (comico?) Panariello.
Le interpreti femminili scelte sapientemente da Neri Parenti sono tutte belle se non bellissime ma non convincono le loro capacità di attrici sebbene tutte con un ottimo curriculum.
Spicca l’onnipresente Belen Rodriguez, bellissima e molto più brava negli spot televisivi.

Sarebbe bello vedere in futuro un cinepanettone fatto con un po’ più d’impegno da parte dei protagonisti visto che sempre di cinema si tratta. Forse il pubblico apprezzerebbe di più e la critica storcerebbe meno il naso. Resterebbero gli incassi da record e sarebbero più giustificati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...