Latte riciclato a norma di legge

Presumibilmente la “bufala” è partita tempo fa dalla Spagna e come tante altre ha invaso il web. Una mail allarmistica avvertiva che il latte nei Tetra Pak poteva essere riciclato fino a cinque volte in accordo con la legge. (ma quale legge?)

Infatti sotto ai contenitori di cartone e non solo quelli del latte, ci sono cinque numeri 12345 che – diceva la mail – indicano quante volte il latte è stato riciclato. Se per esempio la cifra era 1 345, cioè mancava il 2, il latte era stato riciclato due volte. E così via.

A parte che difficilmente il latte avanza sui banchi dei supermercati e dei negozi di alimentari ma nell’eventualità che ciò accadesse, e solo per grandi quantitativi, il latte scaduto viene “ricondizionato” ma solo per essere poi usato in zootecnia, cioè viene pastorizzato di nuovo e trasformato in polvere per poi diventare mangime per animali.

Fortunatamente non siamo ancora arrivati a mangiare Soylent Green e spero che mai ci arriveremo intanto godiamoci tranquillamente il nostro latte quotidiano senza badare ai numerini sotto al cartone.

Sul sito della Tetra Pak spiegano a cosa servono i famigerati numerini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...